Home » Curiosità » Mare in Basilicata – Consigli per la tua vacanza (e non solo)

Mare in Basilicata – Consigli per la tua vacanza (e non solo)

banner

La Basilicata è la regione perfetta per una vacanza al mare in Sud Italia perché è bagnata dalle acque cristalline di due mari: il Mar Tirreno e il Mar Ionio.

Uno scenario unico di spiagge meravigliose a pochissime ore di macchina per soddisfare le esigenze di tutti.

Vediamo dunque quali sono le caratteristiche e le peculiarità dei due versanti per scoprire quali sono le spiagge più belle della Basilicata.

Dove andare al Mare in Basilicata

Vuoi andare al mare in Basilicata? Ti basterà innanzitutto scegliere su quale lato della regione trascorrere le tue vacanze al mare.

Qui infatti è possibile scegliere tra la Costa Ionica, nel cuore della Magna Grecia quindi una zona molto ricca di bellezze culturali e storiche, con sabbia dorata e fondali perfetti per le famiglie con bambini, o la Costa Tirrenica, più frastagliata, con suggestivi promontori a picco sul mare.

La Costa Ionica della Basilicata, la cui località più famosa è Metaponto, offre le vacanze ideali per le famiglie con bambini grazie alla sabbia finissima delle lunghe spiagge, perfette anche per piacevoli passeggiate.

Molto belli gli eucalipti e le pinete che fanno da cornice a diverse spiagge.

La Costa Tirrenica della Basilicata invece è più alta e discontinua e trova in Maratea la località balneare più rinomata. Questo versante è anche famoso per la bellezza dei fondali e delle grotte marine da visitare con una rilassante gita in barca.

Insomma, sia la sabbia chiarissima della costa ionica che i panorami selvaggi della costa tirrenica rendono a Basilicata la regione ideale per trascorrere indimenticabili vacanze al mare tra sole, relax e acque incredibilmente limpide.

Vediamo dunque quali sono le spiagge più bella della Basilicata sia sul versante ionico che di quello tirrenico.

Le spiagge più belle della Basilicata sulla Costa Ionica

La Costa Ionica della Basilicata si caratterizza per le spiagge di sabbia dai fondali bassi, ideali per le famiglie con bambini.

Le spiagge di Policoro

Oltre a essere bellissime, queste spiagge appartengono all’Oasi WWF Policoro Herakleia e offrono straordinari esempi di biodiversità e panorami decisamente paradisiaci.

Rappresentano la meta perfetta anche per gli appassionati di bird watching e per chi desiderasse ammirare i delfini e le tartarughe caretta caretta che qui depongono le uova ogni anno.

Le spiagge di Metaponto

Metaponto è una nota località marittima della Basilicata e offre sia numerosi lidi attrezzati con tutti i servizi che spiagge libere anche con tratti non affollati per chi volesse godere della natura incontaminata di questo incantevole lembo di costa.

Le spiagge di Marina di Pisticci

Queste spiagge si sviluppano su un lungo arenile con stabilimenti balneari dotati di ogni comfort e tratti a libera balneazione. I fondali sono sabbiosi e digradano dolcemente.

Al Porto degli Argonauti è possibile approdare con barche di piccole-media grandezza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da grace_tale (@grace_tale)

Le spiagge di Scanzano Jonico

Tra le ampie spiagge di sabbia dorata di Scanzano Jonico, una menzione particolare merita la Spiaggia Terzo Cavone, dal nome del fiume omonimo. Questa spiaggia si caratterizza per il lungo litorale circondato da una fitta vegetazione che genera suggestivi paesaggi. Il mare trasparente è ricco di flora e fauna marina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Micos (@micosola76)

Le spiagge di Nova Siri

Chi trascorre una vacanza estiva nell’affascinante borgo di Nova Siri può visitare una delle tante spiagge di Nova Siri Marina. Il lungo arenile di sabbia è circondato da un paesaggio unico che spazia dalla montagna al mare.

Qui è piacevole lasciarsi avvolgere dall’inebriante profumo proveniente dagli eucalipteti e dalle pinete vicine.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cosimo Latronico (@cosimolatronico)

Le spiagge più belle della Basilicata sulla Costa Tirrenica

La Costa Tirrenica della Basilicata si caratterizza per spiagge più strette e intime, perfette per gli amanti della tranquillità e degli scorci più selvaggi.

Le spiagge di Calaficarra

Si tratta di una spiaggia rocciosa e circondata da scogli e macchia mediterranea. Le tre spiaggette di Calaficarra sono di ghiaia, la zona è semi attrezzata e a nuoto si possono raggiungere diverse grotte e calette.

Le spiagge di Maratea

Le spiagge di Marina di Maratea si estendono per circa 30 km e rappresentano un prezioso tesoro di incomparabili bellezze paesaggistiche tra spettacolari costoni rocciosi a picco sul mare e un susseguirsi di calette e anfratti.

Tra le tante spiagge (Macarro, Fiumicello, Castrocucco, Ilicini e altre) spicca la famosa “Spiaggia Nera” o spiaggia di Cala Jannita deve il suo nome al colore della sabbia alla sua origine vulcanica.

Le spiagge di Acquafredda

Acquafredda si trova all’estremo nord della costa di Maratea. La spiaggia più nota, nonché la più lunga della costa, è Anginarra (che dal greco significa “ricca di ricci di mare”) ed è lunga circa 200 m. si caratterizza per il bagnasciuga sabbioso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Fiorenzano (@21caronte)

Molto caratteristica è anche la spiaggia di Portacquafridda, circondata da una rigogliosa vegetazione mediterranea e accessibile da una ripida scalinata che taglia la scogliera.

Queste sono solo alcune delle meravigliose spiagge che la Basilicata offre ai suoi visitatori.

In effetti è molto difficile definire quali siano davvero le più belle, perché ce n’è davvero per tutti i gusti!

Vi aspettiamo in Basilicata per farvi trascorrere piacevoli vacanze al mare in famiglia o con amici.

Potrebbero Interessarti:

Send this to a friend